Dividendo extra

Cos’è un dividendo extra?

Un dividendo extra, a volte chiamato dividendo speciale o irregolare, è un dividendo una tantum pagato agli azionisti registrati di una società. A differenza della maggior parte dei dividendi, che vengono pagati a intervalli regolari e in importi predeterminati, i dividendi extra vengono generalmente annunciati con un preavviso minimo o nullo; di solito sono per quantità notevolmente maggiori non sono ricorrenti e vengono pagati in contanti. Le aziende riflettono attentamente prima di annunciare un dividendo extra, non solo per l’esborso di denaro, ma anche perché ciò potrebbe avere altre ramificazioni per l’azienda.

Punti chiave

  • Un dividendo extra è un dividendo una tantum pagato agli azionisti di una società.
  • Un dividendo extra viene pagato da una società quando hanno liquidità in eccesso e sono in grado di premiare i propri azionisti.
  • I dividendi extra sono di solito un evento una tantum e per un importo maggiore rispetto ai dividendi regolari della società.
  • Un dividendo extra può avere un impatto negativo su un’azienda se calcola male i propri requisiti di cassa per progetti futuri e crescita.

Capire un dividendo extra

Un dividendo extra è un modo per un’azienda di condividere una manna di profitti eccezionali direttamente con i suoi azionisti. Un dividendo extra avrà lo stesso effetto di un dividendo regolare sul prezzo di un’azione, vale a dire che alla  data di stacco del dividendo, il prezzo dell’azione sarà ridotto dell’importo del dividendo dichiarato. Tuttavia, poiché il prezzo di un’azione generalmente riflette tutti i sentimenti del mercato, il prezzo potrebbe essere maggiore o minore di tale importo.

Un dividendo extra è un “regalo” una tantum da una società ai suoi azionisti perché, ad esempio, la società potrebbe aver goduto di forti guadagni. Ma i contanti possono accumularsi in bilancio per altri motivi, come la società che ha scorporato una filiale, un dipartimento o alcuni beni, o perché l’azienda potrebbe aver vinto una causa.

A volte una società può emettere dividendi extra se decide di modificare la propria struttura del capitale; ovvero, la percentuale di debito rispetto alla percentuale di capitale proprio utilizzata per finanziare l’azienda. Diminuendo le sue attività (perché i dividendi vengono pagati in contanti), il rapporto debito / PIL dell’azienda aumenterà.

Molti investitori cercano intenzionalmente azioni che pagano dividendi perché offrono il vantaggio aggiuntivo di un flusso di reddito regolare. Indipendentemente dal fatto che un investitore sia interessato a generare reddito, i dividendi svolgono un ruolo importante nella performance complessiva di qualsiasi portafoglio. E quando un investitore è alla ricerca di un’azione da detenere a lungo termine, la disponibilità di un’azienda a pagare dividendi extra spesso indica che è concentrata sulla stabilità, sulla crescita e su una gestione stabile.

Motivi per pagare un dividendo extra

Una società può utilizzare strategicamente dividendi aggiuntivi per mostrare agli azionisti che è fiduciosa nelle sue prospettive a lungo termine, ad esempio. Dichiarando un dividendo extra, un’azienda può anche segnalare al resto del mercato  che le sue basi sono solide; forse per guadagnare più investitori, o per altri motivi.

Ma qualunque sia la ragione, l’effetto di un dividendo extra serve generalmente a generare la lealtà degli azionisti nei confronti dell’azienda. Quindi, un dividendo extra può essere un risultato bonus di una strategia di gestione, oppure può essere parte della strategia stessa.

I dividendi extra possono anche essere utili per le aziende nei settori ciclici. Poiché queste società sono influenzate in modo significativo dai cambiamenti economici, i loro guadagni sono imprevedibili; potrebbero registrare un utile in alcuni periodi e subire una perdita in altri periodi. Pertanto, le società cicliche possono utilizzare un dividendo aggiuntivo per creare una politica di pagamento ibrida.

Ad esempio, possono seguire il normale ciclo dei dividendi, ma ogni volta che i guadagni sono buoni in un determinato periodo, potrebbero distribuirne una parte tramite il dividendo extra.

Svantaggi di un dividendo extra

Per un’azienda

Le aziende potrebbero dichiarare un dividendo extra pensando di avere abbastanza denaro per finanziare progetti futuri anche dopo aver pagato il dividendo speciale. Ma se il giudizio di un’azienda è sbagliato, allora l’azienda può rischiare di non essere in grado di sfruttare le opportunità future a causa di aver distribuito il denaro extra.

Oppure, il mercato potrebbe interpretare erroneamente una società che dichiara un dividendo speciale per significare che non ha nuovi progetti in cui investire e questa percezione potrebbe trascinare verso il basso il prezzo delle azioni. Gli investitori in cerca di crescita non vorrebbero essere associati a un’azienda che non ha   opportunità di reinvestimento.

Per un investitore

I dividendi extra non sono prevedibili. La crescita temporanea della liquidità di un’azienda non è organica; succede a causa di qualche evento speciale. Quindi, per un investitore a lungo termine, il dividendo extra non è davvero così importante. Non ha alcun effetto, o ha un effetto minimo, sulla valutazione e non è considerato nel calcolo del rendimento dei dividendi.

Inoltre, quando una società effettua il pagamento di un dividendo speciale, il prezzo delle azioni viene immediatamente ridotto dell’importo di tale pagamento. A volte, gli investitori cercheranno di vendere le loro azioni dopo aver ricevuto un pagamento speciale di dividendi, ma se lo fanno, stanno essenzialmente spazzando via i propri profitti subendo un colpo sul prezzo delle loro azioni. Inoltre, maggiore è il numero di investitori che tentano di vendere in seguito al pagamento di un dividendo speciale, più probabilmente il prezzo delle azioni di una società scenderà.

Sebbene i dividendi speciali non siano necessariamente negativi, non ci sono prove che forniscano vantaggi a lungo termine agli investitori. In effetti, sono neutrali e talvolta possono effettivamente essere negativi, soprattutto se si traducono in un potere di guadagno a lungo termine più lento  e in una crescita dei dividendi.

Nel complesso, non è mai una buona idea inseguire dividendi speciali. Piuttosto, è meglio attenersi a titoli di crescita dei dividendi di alta qualità che hanno occasionalmente pagato un dividendo extra. Ricorda solo di fare sempre le tue ricerche per assicurarti di investire in un’azienda a lungo termine e che si adatti alla tua tolleranza al rischio, al tuo orizzonte temporale e ai tuoi obiettivi finanziari.

Esempio del mondo reale

Un esempio ben noto di un dividendo extra è quando, il 2 dicembre 2004, Microsoft ( MSFT ) ha pagato un dividendo in contanti speciale di $ 3,00 per azione per un totale di $ 32 miliardi, che valeva 38 volte di più rispetto ai normali $ 0,08 -dividendo per azione.

Quel giorno, Steve Ballmer, allora amministratore delegato di Microsoft, ha ricevuto un assegno di dividendi per $ 1,2 miliardi;eBill Gates, il co-fondatore e poi presidente di Microsoft, ha ricevuto anche un grosso assegno di quasi 3,4 miliardi di dollari di dividendi. Questi due dirigenti hanno fatto fortuna dall’oggi al domani perché erano investitori nella loro stessa azienda.

Come investitore in questo scenario, immagina di acquistare 1.000 azioni di una società e di essere pagato $ 0,08 per azione ogni trimestre, il che è abbastanza comune. Dopo un trimestre, avresti $ 80 e dopo un anno avresti guadagnato $ 320, il che è abbastanza decente.

Ora, immagina che uno di quei pagamenti trimestrali non fosse di $ 0,08, ma invece hai ricevuto un incredibile $ 3,00 per azione. Quel pagamento da solo varrebbe $ 3.000, che è come ricevere nove anni di pagamenti di dividendi da Microsoft  in un giorno. E mentre Gates e Ballmer hanno ricevuto miliardi quel giorno del 2004, migliaia di investitori giornalieri hanno anche ricevuto assegni, per $ 1.000, $ 2.000, forse anche $ 50.000 o più semplicemente investiti in Microsoft.

Possiamo incassare un dividendo extra simile oggi? Ciò potrebbe ancora essere possibile con Microsoft o altre società con enormi quantità di denaro che pagano grandi dividendi extra, ma è molto difficile trovare le aziende giuste.