Comando contro economia mista: qual è la differenza?

L’economia di comando e quella mista sono due sistemi economici diversi. In un’economia di comando, il sistema è controllato dal governo. Un’economia mista è in parte gestita dal governo e in parte come economia di libero mercato, che è un sistema economico che non include alcun intervento governativo ed è principalmente guidato dalla legge della domanda e dell’offerta.

Economia di comando

Un’economia di comando è un sistema economico in cui il governo ha il controllo della produzione e dei prezzi di beni e servizi. A volte chiamata economia pianificata, in un’economia di comando, il governo decide quali beni e servizi produrre, il metodo di produzione e distribuzione e i prezzi di beni e servizi. Il governo è il pianificatore centrale.

Punti chiave

  • Il governo ha il controllo su un comando o un’economia pianificata.
  • Nelle economie miste, il governo ha un certo controllo, mentre il resto dipende dalla domanda e dall’offerta.
  • Le economie di comando sono caratterizzate da ampi surplus e carenze, monopoli e prezzi fissati dal governo.
  • Le economie miste sono caratterizzate dalla redditività aziendale, dall’uso di politiche fiscali e monetarie per stimolare la crescita e dall’esistenza di un settore pubblico e privato.

Poiché il governo stabilisce e controlla tutti gli aspetti del business in un’economia di comando, non c’è concorrenza. I monopoli, che sono di proprietà del governo, sono comuni. Questi possono includere servizi finanziari, servizi pubblici o persino società del settore dei trasporti.

Le economie di comando spesso guadagnano troppo da un prodotto e non abbastanza da un altro perché è difficile per un’entità (cioè il governo) realizzare i bisogni di tutti nel paese. Quindi, un’economia di comando spesso significa grandi eccedenze o carenze di prodotti e servizi.

Potrebbe svilupparsi un’economia sommersa o sommersa per soddisfare le esigenze non soddisfatte dal governo. L’economia sommersa viola le regole e i regolamenti di un paese perché le attività economiche si svolgono illegalmente ei partecipanti evitano le tasse. Un’economia sommersa nasce quando i governi rendono le transazioni illegali o rendendo un bene o un servizio inaccessibile. Le persone nell’economia cercano modi per aggirare le restrizioni governative.

L’economia di comando è diversa da un’economia di libero mercato o capitalista. In un sistema economico di libero mercato, la produzione e la produzione si basano sui poteri di domanda e offerta con un intervento governativo minimo o nullo. Esempi di economie di comando oggi includono Corea del Nord, Iran, Libia e Cuba. La Cina era un’economia di comando prima di passare a un’economia mista con ideali sia comunisti che capitalisti.

Economia mista

Un sistema economico misto ha caratteristiche sia di un sistema di comando che di un sistema di libero mercato, perché è in parte controllato dal governo e in parte basato sulle forze della domanda e dell’offerta. La maggior parte delle principali economie del mondo sono ora economie miste, che operano sotto una combinazione di socialismo e capitalismo, ei governi nella maggior parte delle economie miste usano politiche fiscali o monetarie per stimolare la crescita durante i rallentamenti economici. Ciò può avvenire sotto forma di salvataggi aziendali, variazioni dei tassi di interesse o altri pacchetti di stimolo.

In generale, un sistema economico misto include un settore pubblico e uno privato. C’è una regolamentazione governativa limitata in un’economia mista, mentre c’è una regolamentazione e un controllo governativi pesanti in un’economia di comando. Nell’economia mista, i governi consentono alle società di trarre profitto, ma i livelli di profitto potrebbero essere limitati dalla tassazione o dall’imposizione di tariffe.



I governi in un’economia mista possono decidere di nazionalizzare un’azienda se vanno contro gli interessi del pubblico.

Supponiamo che ABC, un produttore di giocattoli, si trovi in ​​un sistema economico misto. I prezzi e i livelli di produzione sono soggetti alla discrezione dell’azienda e guidati dalla legge della domanda e dell’offerta. Tuttavia, la società ABC ha utilizzato troppe risorse naturali nello stato in cui si trova. Il governo è in grado di intervenire perché l’uso eccessivo di risorse vitali va contro il bene del pubblico. D’altra parte, in un’economia di comando, non ci sono aziende che producono giocattoli: il governo controllerebbe la produzione e il prezzo dei giocattoli.

A differenza del caso dell’economia di comando, un’economia mista potrebbe non avere grandi eccedenze o carenze. Questo perché la produzione e la produzione sono in gran parte guidate dalla domanda e dall’offerta, quindi la distribuzione di beni e servizi avviene dove e quando necessario. I prezzi sono anche dettati dalla domanda e dall’offerta piuttosto che dal governo, come nell’economia di comando. Anche la redditività dei produttori e l’innovazione sono elementi chiave del sistema economico misto.